Nonostante i moderni schemi chemioterapici abbiano permesso un notevole miglioramento dei risultati, il ruolo della chemioterapia sistemica nel trattamento della carcinosi in generale non è mai stata indagata in modo adeguato.

Pertanto diventa fondamentale introdurre la chirurgia citoriduttiva, associandola alla infusione intraperitoneale dei chemioterapici (CRS+ HIPEC).

Lo scopo principale di queste giornate è quello di discutere e stabilire un consenso riguardo le migliori metodiche diagnostiche e terapeutiche e definire in modo univoco i criteri radiologici di stadiazione. Rimangono inoltre in gran parte ignoti sia i meccanismi molecolari che regolano la progressione intraperitoneale, così come il profilo bio-molecolare di questa peculiare manifestazione clinica, presupposti indispensabili per verificare l’efficacia di terapie individualizzate in questo gruppo di pazienti.

I tumori rari del retro peritoneo sono una altra sfida importante nella diagnosi e cura della moderna oncologia. Il Workshop vuole porre un focus specifico sulle più recenti metodiche diagnostiche e terapeutiche passando attraverso le più moderne metodiche chirurgiche ed oncologiche.

Evento in corso

Dove e quando

Istituto Tumori 'G. Paolo II'

Indirizzo: Viale Orazio Flacco 65
Località: Bari
Inizio 02 Novembre 2017
Fine
03 Novembre 2017

Ore: 12:00

Patrocini

Non sono ancora stati inseriti i patrocini dell'eventi.

Allegati

comments powered by Disqus